Storia dell’Italia del Sud

1224 –> Fondazione dell’Università di Napoli

2131 –> Emanate le costituzioni melfitane per rafforzare il potere centrale e limitare le autonomie feudatarie. Cerca di fare una monarchia accentrata (inizio processo di accentramento)

1250 –> Morte di Federico II

1266 –> Morte di Manfredi, figlio naturale di Federico II

fine dinastia sveva (tedeschi). Inizia con Carlo d’Angiò (francese chiamato dal papa) la dinastia degli angioini.

1282 –> Vespri siciliani: I palermitani si ribellano al dominio angioino

1282-1302 –> guerra Angioini contro Aragonesi

1302 –> pace di Caltabellotta –> Federico d’Aragona (spagnolo) prende possesso della Sicilia. Fine dinastia angioina in Sicilia.

1343 –> Morte di Roberto d’Angiò, inizio crisi dinastica

1442 –>Alfonso V il Magnanimo, re d’Aragona e di Sicilia riunisce i due regni meridionali formando il regno delle due Sicilie

Questi erano i nostri appunti per relazionare la storia del sud Italia nel 1200-1400

Lu

Annunci